Consulenze ambientali

Ossolana Acque s.n.c. offre servizi di consulenza ambientale e svolge attività in alveo per conto di imprese edili e società idroelettriche locali, in linea con quanto previsto dalle norme vigenti in materia di tutela degli ambienti acquatici (Direttiva Quadro sulle Acque 2000/60/CE, DM 260/2010, Dlgs 387/03, ecc.).

L’Azienda effettua indagini dettagliate sulle componenti biologiche degli ecosistemi fluviali allo scopo di valutare la loro integrità ecologica e il grado di alterazione dei diversi habitat, nonché la tipologia e l’entità degli impatti di natura antropica.

Indagini

Studi quantitativi e qualitativi delle comunità ittiche

Ossolana Acque s.n.c. svolge indagini ittiologiche a livello dei tratti fluviali monitorati al fine di valutare possibili variazioni temporali nella composizione specifica dei popolamenti ittici ed evidenziare eventuali fenomeni di alterazione dovuti alle attività umane.

I campionamenti vengono effettuati in alveo con l’ausilio di un elettrostorditore spallabile, in modo da ottimizzare gli sforzi di cattura e ottenere un campione rappresentativo della comunità studiata. Gli operatori vengono dotati di attrezzatura idonea a questo tipo di attività, nel rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza.

I dati acquisiti vengono utilizzati per valutare lo stato ecologico della comunità (e quindi dello stato di salute degli habitat fluviali) attraverso il calcolo di diversi indicatori come l’Indice Ittico, l’ISECI, il NISECI, etc, in ottemperanza a quanto previsto dalla Normativa in materia. L’Azienda fornisce, inoltre, consulenze su diagnosi ittiopatologiche.

Indagini idrobiologiche dei corsi d'acqua guadabili

In linea con gli obblighi legislativi, Ossolana Acque s.n.c. effettua valutazioni sulla componente macrobentonica dei corpi idrici oggetto di studio, avvalendosi del Sistema MacrOper.

Questo modello, sviluppato in linea con le richieste del D.Lgs 152/06 e della Direttiva 2000/60/CE, permette di calcolare l’Indice STAR_ICMi (a partire dai dati quantitativi sulla composizione della comunità di invertebrati bentonici ottenuti secondo il Metodo Multihabitat), grazie al quale è possibile evidenziare eventuali fenomeni di alterazione all’interno della cenosi indagata e determinare, di conseguenza, lo stato di salute degli habitat acquatici e la qualità biologica del corpo idrico monitorato.

Analogamente vengono svolte indagini sulla componente vegetale degli ecosistemi acquatici, con conseguente calcolo dell'Indice diatomico (ICMi) e dell'Indice macrofitico, finalizzati a valutarne la composizione e lo stato ecologico.

Indagini chimico - fisiche delle acque

Per l’analisi chimico - fisica dei corpi idrici indagati vengono misurati i parametri di base previsti per la valutazione dell’Indice LIMeco, secondo criteri Previsti dal DM 260/2010. A questi vengono affiancate indagini su parametri di supporto quali l’Azoto totale (N mg/l), il pH, la Temperatura (°C), la conducibilità (μS/cm), il BOD5 (mg/L O2) ed il COD (mg/L O2).

In questo modo viene fornita un’istantanea della qualità chimica degli ambienti fluviali monitorati, evidenziando eventuali fenomeni di inquinamento

Monitoraggi

Monitoraggi e valutazioni idromorfologiche e ambientali degli ecosistemi acquatici

Parallelamente alle indagini biologiche, vengono effettuate valutazioni idromorfologiche dei corpi idrici oggetto di studio, al fine di fornire un quadro completo dello stato ecologico dei diversi elementi che compongono gli ecosistemi fluviali e delle alterazioni provocate dalle attività antropiche. I metodi di monitoraggio più utilizzati sono i seguenti

Core Assessment of River hAbitat VAlue and hydromorpholGIcal cOndition (CARAVAGGIO)

Si tratta di un metodo di indagine finalizzato alla descrizione gli habitat fluviali, la cui applicazione prevede l’acquisizione e l’archiviazione di un gran numero di dati relativi alle caratteristiche del fiume in esame. È uno strumento funzionale all’implementazione delle attuali normative europee in materia di tutela ambientale.

Indice di Funzionalità Fluviale (IFF)

Valuta lo stato ecologico del corridoio fluviale in esame. L’IFF permette di rilevare le funzioni associate a specifici parametri biotici e morfologici del corpo idrico campionato.

Habitat Assessment (HA)

Fornisce un quadro generale dell’integrità degli habitat fluviali, nonché la loro idoneità alla colonizzazione da parte delle comunità acquatiche.

Studi di incidenza e di valutazione ambientale

In linea con la Normativa in materia, vengono svolti studi faunistici e ambientali ex ante e post operam, nonché studi di fattibilità e azioni di monitoraggio a supporto delle procedure di Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA). Queste indagini risultano utili per fornire un quadro descrittivo degli impatti provocati dalle opere di derivazione idrica, di produzione di energia idroelettrica o di altre strutture artificiali preesistenti o in fase di progettazione, nonché per la predisposizione di misure mitigative e compensatorie degli effetti dovuti alla cantierizzazione e all’esercizio di quest’ultime.

Co-progettazione e monitoraggio di interventi di riqualificazione fluviale

Ossolana Acque s.n.c. offre consulenza nella progettazione degli interventi di riqualificazione fluviali (passaggi per i pesci, rinaturazione di ambienti acquatici banalizzati, etc), oltre a svolgere attività di monitoraggio post operam atte a valutare l’effettivo funzionamento di tali interventi.

Salvaguardia

Programmi di salvaguardia e reintroduzione di specie di interesse naturalistico

In collaborazione con gli Enti locali, le associazioni piscatorie e i centri di ricerca ambientale, vengono messi in atto interventi finalizzati alla tutela di specie ittiche e astacicole di interesse ecologico. L’Azienda effettua infatti operazioni di semina per gli obblighi ittiogenici e partecipa attivamente a programmi di reintroduzione o di ripopolamento dei ceppi locali.

Le nostre ricerche e sperimentazioni

Contatti

Ossolana Acque s.n.c.
Regione Pra' del Fico
28877 Ornavasso (VB)

Il nostro personale è impegnato in attività all'aperto e distanti dagli uffici.

Contatti